Articoli

La metà di 8 fa 3

Vi ricordate quella storia, in cui raccontano di un ragazzino di città che, durante le vacanze in campagna, conosce un altro ragazzo? Parlano, giocano, si divertono molto insieme, e poi, alla fine dell’estate, si devono separare, naturalmente. Il ragazzo di città torna in città, ma promette al ragazzo di campagna di insegnarli la matematica, e quello dice: “Molto bene, scrivimi come funziona”.

Quando il gioco si fa serio, i businessmen iniziano a giocare

Quando si tratta di affari le cose si fanno serie, ovvero molto concrete e poco immaginative. L’apostrofe che istantaneamente raggiunge il businessman incline a un’immaginazione particolarmente creativa è invariabile: <<Non fare il bambino!>>.

L’agnotologia, la scienza dello zainocrate
La cartografia per l'orientamento organizzativo

La complessità degli scenari competitivi ha reso inservibili i modelli organizzativi classici e ha negato alla cultura manageriale gli strumenti di governance più tradizionali. Senza riferimenti adeguati l’azione organizzativa diventa inefficace e insieme alla rotta si perdono istantaneamente impegno, determinazione e, soprattutto, la disponibilità ad assumersi responsabilità.

La fiducia non si crea, si scambia

Lo zainocrate non crede che la fiducia sia qualcosa che va creato, gli pare meglio parlare di scambio. La fiducia è un elemento che viene scambiato attraverso gli incontri, le relazioni, gli scontri. Non abbiamo esperienza di una fiducia creata unilateralmente. Possiamo parlare di fiducia solo se pensiamo a quello che “accade tra” e che perciò non si trova né da una parte né dell’altra: si trova in mezzo.

La General Electric produce una meravigliosa incubatrice. È grande come una stanza, piena di aggeggi elettronici molto raffinati ed è avanzatissima sul piano tecnologico. Sembra la materializzazione dei luccicanti sogni dei paladini della rivoluzione digitale.

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy.
Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.